Pubblicato da: Massimiliano Neri | 11 aprile 2008

Se le banche centrali finissero le munizioni?

Dal Wall Street Journal: What Could the Fed Do?

Since the Federal Reserve began rolling out ever more creative steps to unfreeze credit markets, it has sold or pledged a growing portion of its portfolio of Treasurys in order to put loans on its balance sheet to banks and securities dealers backed by mortgage-backed securities and other shunned collateral. This has led some observers to worry that if the Fed continues at such a pace, it could run out of ammunition, forcing it to move to quantitative easing – in essence, buying up assets wholesale and allowing the federal funds rate to fall to zero.


Responses

  1. Ah, se si tratta di stampare carta non rimarranno certo a “corto” di munizioni…

  2. A proposito di questa politica, è la stessa che il mitico giappone sta da mooolti anni adottando con evidente “successo”, mi pare… che posizione hai su questo?

  3. E’ evidente che tassi d’interesse reali negativi generano malinvestment. La stagnazione giapponese ne e’ una conseguenza.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: