Pubblicato da: Massimiliano Neri | 16 luglio 2008

Fannulloni e meritocrazia nella pubblica amministrazione

Speciale eccezionale, con assenteisti, fannulloni e altri casi di dipendenti pubblici che non sono soggetti alla legge del merito.

La maggior parte delle volte le denunce di queste posizioni proviene dall’interno della Pubblica Amministrazione stessa, spesso da precari che devono fare doppio lavoro per coprire le lacune lasciate dai nullafacenti.

Infine, un paio di letture interessanti di Pietro Ichino:

I nullafacenti. Perché e come reagire alla più grave ingiustizia della nostra amministrazione pubblica

Il sindacato e i nullafacenti


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: