Pubblicato da: Massimiliano Neri | 11 ottobre 2008

Analogia con la crisi del 1929

Ieri e’ uscito un articolo su Il Foglio sull’analogia fra la crisi attuale e quella del 1929. Lascia un po’ con l’amaro in bocca, principalmente per due ragioni:

  • non restituisce una visione chiara di cosa fece la Federal Reserve nel 1929: chiuse o meno i rubinetti negando al mercato la liquidita’ necessaria (come sostenevano gli economisti della Scuola di Chicago)?
  • quel giudizio su Rothbard bollato come estremista dell’anarco-capitalismo e’ a dir poco dogmatico. Il libro di Rothbard e’ un saggio di storia economica senza bias ideologico e riporta numerosissimi interventi di liquidazionisti dell’epoca che intepretavano i fatti con lo stesso prisma rothbardiano. L’autore avrebbe potuto salvarsi menzionando almeno che il libro di Rothbard e’ edito da Rubettino in Italia, per consentire l’approfondimento, ma non l’ha fatto.

Per lo meno sul Presidente Hoover il giudizio e’ lapidario: uno dei repubblicani piu’ statalisti della storia…sarebbe stato difficile sostenere il contrario.

Molto meglio l’articolo di Roberto Cachanosky (per chi legge lo spagnolo): La crisis del ’29 y la actual.

La simmetria fra le politiche monetarie espansive 1929-2008 e’ impressionante. L’articolo, scritto il 23 settembre, non sconta una grande differenza fra le crisi (riportata su IL Foglio): questa volta le banche centrali sono state solerti e operosissime, l’iniezione di liquidita’ sul mercato e’ stata enorme e le nazionalizzazioni bancarie non si sono fatte attendere. In altre parole, questa volta andra’ molto ma molto peggio…


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: